EVOMEC

Regular price €39,00

Shipping calculated at checkout.
TEST SPECIE: Bovini, Ovini, Caprini, Suine
 
INDICAZIONI: Nei bovini è somministrato nel trattamento e nella prevenzione delle infestazioni con:
- Vermi gastrointestinali (forme larvali e adulte): Ostertagia Spp., Haemonchus Spp., Trichostrongylus Spp., Cooperia Spp., Esofagosto miorato, Nematodirus Spp., Strongyloides papillomasus, Ganostomum plebotomum, Toxocara vitulorum.
- Vermi polmonari: Dictyocaulus vivivarus.
- Miaze: Hypoderma bovis (sulle larve migratorie dello stadio L1), Dermatobia hominis.
- Pidocchi: Linognathus vituli, Haematopinus eurystemus, Soleropote capillatus, Damilinia bovis.
- Acari: Sarcoptes scabie var bovis, Chorioptes bovis, Psoroptes bovis.
- Zecche: Ixodes Spp., Rhipicephalus Spp., Boophilus microplus.
Ovini e caprini sono somministrati nel trattamento e nella prevenzione delle infestazioni con:
- Vermi gastrointestinali: Haemonchus contortus, Ostertagia Spp., Asse Trichostrongylus, Nematodirus Spp., Cooperia courticei, Esofagosto Spp., Chabertia ovina, Trichuris ovis, Strongyloides papillosus, Gaigeria pachyscellis.
- Vermi polmonari: Dictyocaulus filiaria, Protstrongylus laundryscens.
- Vermi nasali: Oestrus ovis.
- Acari: Psoroptes ovis, Scabbia sarcoptes.
Nella fuliggine viene somministrato nel trattamento e nella prevenzione delle infestazioni con:
- Vermi gastrointestinali: Hyostrongylus rubidus, Ascaris suum, Esofagostomo Spp., Strongyloides ransomi, Trichuris suis.
- Vermi polmonari: Metastrongylus Spp
- Vermi renali: Stephanurus dentatus.
- Pidocchi: Haemotopinus suis.
- Acari: Sarcoptes scabie var. suis.
 
composizione:
1 ml di soluzione iniettabile contiene:
Ive................................
Eccipienti: Glicerolo formale, glicole propilenico.
 
Controindicazioni
Non iniettare per via intramuscolare o endovenosa.
Non prenderlo in caso di ipersensibilità al principio attivo o a nessuno degli eccipienti.
Non prendere in specie diverse da quelle indicate, in quanto possono verificarsi gravi reazioni avverse.
 
REAZIONI AVVERSE
Edema transitorio e una leggera reazione infiammatoria possono verificarsi nel sito di inoculazione. Se nota reazioni gravi o altri effetti non menzionati in questo opuscolo, informi il veterinario.
 
POSOLOGIA PER OGNI SPECIE, MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE E MODALITÀ DI SOMMINISTRAZIONE
EVOMEC viene somministrato per via sottocutanea nelle seguenti dosi, a seconda delle specie e del peso:
 
bestiame:
Somministrare 1 ml di EVOMEC per 50 kg di peso corporeo
 
tabella1 Evomec
 
Per la profilassi dell'ipodermosi: 0,1 ml di EVOMEC per animale (1 mg di ive), tra ottobre e dicembre.
 
OVINE
0,5 ml di EVOMEC sono dati per 25 kg di peso corporeo.
 
tabella 2 Evomec
 
porco:
Viene somministrato per via sottocutanea ai lati del collo 1 ml EVOMEC per 33 kg di peso corporeo:
 
tabella 3 Evomec
 
Programma di trattamento consigliato per la fuliggine:
1. Animali da riproduzione:
Le scrofe devono essere trattate da 7 a 14 giorni prima del parto al fine di ridurre il rischio di infestazione da suinetti;
Gli scropiti vengono trattati da 7 a 14 giorni prima del montaggio e anche da 7 a 14 giorni prima del parto.
I vigneti devono essere trattati due volte all'anno. La frequenza dei trattamenti dipende dall'esposizione all'infestazione.
2. Animali da ingrasso:
Tutti i suini che si trasferiscono agli allevatori devono essere trattati prima di essere collocati in stalle pulite.
In un programma di controllo dei parassiti è importante trattare l'intera mandria di animali.
Nei ruminanti il trattamento viene applicato due volte all'anno (primavera e autunno) nella singola dose, e nel caso della scabbia il trattamento viene